HOME

ARTICOLI

LIBRERIA

FORUM

CONTATTI

NOTE

Wpf: Gorbaciov, la globalizzazione Ŕ senza guida



Verbania


 

Dopo la guerra fredda non si Ŕ riusciti a ricreare un nuovo ordine mondiale, e "la mancanza di linearitÓ nello sviluppo ha provocato una globalizzazione senza guida". Lo ha sostenuto il premio Nobel Mikhail Gorbaciov durante il suo intervento all'assemblea generale del World political forum (Wpf), l'organizzazione da lui fondata nel 2002, a Stresa.

"Sviluppo e democrazia - ha aggiunto l'ex presidente sovietico - vanno di pari passo e l'Onu non pu˛ accettare paesi dominanti al suo interno. Le Nazioni unite devono rimanere organizzate su pi¨ livelli di governance, ma necessitano di un organismo direttivo che deve riuscire a mettere ordine negli attuali squilibri".

Secondo Gorbaciov, inoltre, comincia a emergere a livello globale una critica all'unilateralitÓ delle grandi organizzazioni come Wto e Banca mondiale, "perchŔ anche nei paesi ricchi la povertÓ sta cominciando a diventare uno dei problemi dominanti". (A)